Sono un commercialista e il 30 settembre sciopero, uno sciopero simbolico ma importante, non pagherò il mio F24 e i colleghi che seguono il contenzioso si asterranno dalle udienze per una settimana. Nessuna conseguenza per i clienti. Ma quando si è visto i commercialisti scioperare? Mai !!! è la prima volta nella storia e già questo dovrebbe far pensare.

Sciopero perché il fisco non funziona;
Sciopero perché ci sono due imposte sugli immobili con la stessa base imponibile IMU e TASI, perché non farne una sola magari con un’aliquota un po’ più alta;
Sciopero perché ci sono due imposte sul reddito Ires/Irpef e Irap, perché non farne una sola magari con un’aliquota un po’ più alta.
Sciopero perché l’operazione ISA è un’offesa alla dignità del nostro lavoro;
Scioperò perché non mi si puoi chiedere che la marca da bollo abbia data anteriore al contratto che vado a registrare;
Sciopero perché noi non possiamo sgarrare con le scadenze ma per il fisco le scadenze non sono mai vincolanti;
Sciopero perché gli interessi che pretende il fisco sono più alti degli interessi che riconosce al contribuente.
Sciopero perché si crea una normativa e la si cancella prima che entri in vigore, nel frattempo io ho dovuto studiarmela;
Sciopero per i continui cambiamenti della modulistica delle dichiarazioni e per le circolari chilometriche in periodo di dichiarazioni;
Sciopero perché non ha senso inviare una comunicazione mensile delle operazioni con l’estero, magari relativa a un caffè consumato oltre frontiera;
Sciopero perché dei piccoli imprenditori non interessa niente a nessuno;
Sciopero perché ci sono troppi invii telematici;
Sciopero perché ho gli obblighi antiriciclaggio anche per tenere una contabilità semplificata;
Sciopero perché il software ISA deve essere uno e non tantissime versioni;
Sciopero perché non mi puoi concedere la proroga di una scadenza il giorno prima della scadenza stessa;
Sciopero perché per fare un 730 ci sono 102 pagine di istruzioni e 390 pagine di circolare;
Sciopero perché le leggi fiscali non le fanno i parlamentari ma l'apparato burocratico che non considera il costo dell'adempimento;
Sciopero perché per fare le cose non basta un clic;
Sciopero perché il bollo sulle fatture si potrebbe pagare una volta l’anno e non ogni 3 mesi;
Sciopero perché i garante della privacy ha detto che sulle fatture non va niente bene è stato fatto andare comunque tutto bene.
Sciopero perché mi obblighi alla Fattura elettronica ma mantieni le norme della fattura cartacea;
Sciopero perché tutte le proclamate semplificazioni si sono tradotte in nuovi obblighi e adempimenti;

Potei continuare ma mi fermo precisando che sciopero per tutti quei contribuenti che non si possono rendere conto di quanto siano vessati e per le associazioni delle imprese che non si sono mosse...

(ringrazio Roberto Castegnaro, cui ho "copiato" il pezzo, perchè significativo, chiaro ed esaustivo). 


Cerca

RICORDO

Ciao Chiara! Ci hai lasciati soli sulla terra ma ci accompagnerà -per sempre- il tuo vivido spirito! E la tua stella illuminerà  il nostro cammino futuro. Ti vogliamo bene!

 

Buongiorno, oggi è

LA NOSTRA NEWSLETTER

CHI E' ONL-LINE?

Abbiamo 518 visitatori e nessun utente online

I NOSTRI SERVIZI

Al fine di agevolare le vostre esigenze, le vostre aspettative, le vostre necessità, proponiamo un elenco dei servizi gestiti dalla nostra struttura. Potrete facilmente contattarci per avere delucidazioni, incontri e preventivi che potranno essere utili alla vostra attività per il disbrigo delle procedure amministrative, fiscali e gestionali. In particolare:

  • ci rivolgiamo ad ogni tipo di impresa, sia esercitata in forma sia societaria che individuale
  • assistiamo l'imprenditore fin dalla costituzione della propria attività e lungo la sua vita
  • gli forniamo ogni tipo di consulenza in materia fiscale ed amministrativa
  • elaboriamo ogni tipo di contabilità, ordinaria, semplificata e forfettaria
  • collaboriamo ed assistiamo l'imprenditore nelle problematiche inerenti la Fatturazione Elettronica di prossima introduzione
  • elaboriamo dichiarazioni dei redditi competenti per la tipologia d'impresa, inclusi i modelli 730
  • assistiamo l'imprenditore nelle vertenze con l'amministrazione finanziaria (contenzioso tributario)
  • disponiamo di una rete operativa che potrà intervenire per eventuali casistiche particolari
  • disponiamo di strutture atte ad assistere l'imprenditore nella gestione delle pratiche lavoristiche

E siamo a vostra disposizione per eventuali specifiche esigenze vorrete manifestare, scivendoci a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

LE NOSTRE CIRCOLARI (grazie al contributo dei terzi indicati)

DISCLAIMER

Copyright © 2014 quotidiano tributario.it Tutti i diritti sono riservati. Aggiornamenti a cura di Pino Fasulo - Powered by Joomla! ver. 3.7. - validato XHTML e CSS! L'amministratore declina ogni responsabilità sull'uso improprio delle informazioni pubblicate e sulla loro utilizzazione previa adeguata verifica.